come proteggere la salute del cane in estate

7 consigli per la salute del cane in estate

Salvaguardare la salute del cane è importante in ogni stagione dell’anno, ma esistono alcune problematiche che sorgono soprattutto durante la stagione estiva.

La bella stagione è una delle preferite dei nostri amici a quattro zampe perché aumenta il tempo trascorso all’aperto tra passeggiate e gite al mare.

Ogni proprietario, però, sa che durante i mesi caldi deve prestare attenzione ad alcuni pericoli che possono mettere a rischio la salute del cane. 

Tra questi sono molto noti i forasacchi e le scottature ai polpastrelli dovute all’asfalto rovente, ma le problematiche per il nostro caro Fido non finiscono certo qui.

Per fortuna la soluzione non è barricarsi in casa col proprio amico a quattrozampe attendendo che passi il caldo. Esistono diverse strategie e diversi prodotti per la cura del cane che ti aiutano a garantire la salute e il benessere del nostro cucciolo. 

Scopriamole insieme.

La salute del cane in estate: quali sono le problematiche più comuni?

In estate la colonnina di mercurio sale e si tende ad uscire di più, a passare più tempo fuori casa nonostante le alte temperature, due fattori che incidono sulla salute del cane.

Se alcune patologie danno chiari sintomi, in altre semplicemente il cane guaisce improvvisamente senza una ragione apparente.

Per evitare di correre dal veterinario, con relativo stress emotivo tuo e del tuo amico a quattro zampe, è meglio prevenire che curare il cane per questi problemini legati alla stagione estiva. 

Il primo passo per prendersi cura del proprio animale, però, è conoscere le più comuni problematiche estive.

Colpi di calore, disidratazione, ingestione di sabbia, diarrea dovuta ad intossicazioni alimentari o per cibo andato a male col caldo, non sono gli unici problemi a cui può andare incontro il nostro cucciolo.

Tra gli altri rischi per la sua salute, ci sono:

  •  Punture di Zecche: frequentando di più i parchi è un attimo che uno di questi parassiti scelga il tuo cane come nuova casa;
  • Scottature: durante le ore più calde rischia di scottarsi sia le zampe che la cute, proprio come succede a noi umani;
  • Forasacchi: proliferano nei parchi da aprile ad ottobre e costituiscono un grave rischio per la salute del cane;
  • Punture di insetto: api e vespe non pungono solo noi umani;
  • Colpo di calore: i cani non sudano e questo rende la termoregolazione più difficile;
  • Micosi: in estate è più probabile per il cane prendere la tigna;
  • Acari nelle orecchie: maggiori passeggiate vogliono dire anche più contatti con altri cani e, se uno di questi ha gli acari, il gioco è fatto;
  • Dermatite estiva: più contatti con l’esterno e più insetti in circolazione sono le prime cause di questa patologia cutanea;
  • Irritazione della pelle a causa della salsedine: proprio come la tua pelle, anche la cute del cane può essere danneggiata dal sale dell’acqua marina.

Ora che sai quali sono i maggiori rischi per la salute del cane scopriamo insieme come evitarli nel prossimo paragrafo.

Image

Kit SANIBIOvet

Kit SANIBIOvet

39,00 iva incl.
39,00 iva incl.
Acquista il KIT

Come curare il benessere del cane in estate

Abbiamo visto quali sono i problemi che mettono a rischio la salute e il benessere del cane in estate, adesso eccoti i nostri consigli per prenderti cura di lui:

  1. I cani hanno la cute delicata e in estate va controllata per essere certi che non ci siano scottature, zecche, pulci o morsi di insetto che potrebbero spingere il cane a grattarsi provocandosi ferite ed esponendosi al rischio di infezioni;
  2. Spazzolare il pelo del cane almeno una volta a settimana;
  3. Curare le zampe del cane e verificare che non ci siano tagli e lesioni dovute a scottature e corpi estranei, che possono fare in modo che virus e batteri entrino in circolo;
  4. Curare l’igiene orale per evitare alitosi e stomatiti. Se ti stai chiedendo come lavare i denti al cane? Col suo spazzolino, il suo dentifricio e tanta pazienza;
  5. Proteggerlo dai parassiti utilizzando un buon antiparassitario;
  6. Lavarlo con acqua dolce dopo il mare: sabbia, sole e salsedine possono causare irritazioni e indebolire le naturali difese della cute esponendo il cane al rischio dermatite;
  7. Controllare che le orecchie siano pulite e prive di forasacchi e cerume: la presenza di peli, sporco, corpi estranei e umidità (se ad esempio hanno fatto il bagno a mare) creano condizioni che favoriscono il moltiplicarsi di batteri e lieviti che causano otiti e infezioni.

L’igiene diventa quindi essenziale per il benessere e la salute del tuo cane, ma come scegliere il prodotto migliore per prendertene cura? 

Continua a leggere per scoprire quali prodotti scegliere per coniugare igiene e sicurezza del tuo amico a quattro zampe.

Image

Kit SANIBIOvet

SCONTO

39,00 iva incl.
Acquista il KIT
Image

SANIBIOvet 750 (+100ml omaggio)

25,90 iva incl.
Acquista 750ml
Image

SANIBIOvet 250 ml (+ 100ml omaggio)

22,90 iva incl.
Acquista 250ml

Quali sono i prodotti ideali per la cura e l’igiene del cane in estate

Essenziale è scegliere i giusti prodotti per la cura e l’igiene del cane. In estate, a causa dell’alzarsi delle temperature e degli alti tassi di umidità, gli agenti patogeni si moltiplicano più velocemente, e così i batteri e i virus del cane.

Per evitarlo è bene disinfettare le zampette al ritorno dalla passeggiata, ma anche le ciotole e i luoghi dove dorme abitualmente.

Bisogna, però, prestare attenzione anche al tipo di prodotto scelto. I comuni disinfettanti, come alcool e candeggina, possono esporre il nostro fidato amico a rischi per la salute e non garantire una completa igienizzazione.

Questi prodotti non arrivano ad eliminare completamente virus e batteri così la parte rimanente, seppur piccolissima, potrebbe facilmente proliferare col caldo estivo.

Per questo è importante scegliere un disinfettante per animali che sia:

  • Naturale;
  • Atossico;
  • Biocompatibile;
  • Efficace nella protezione dalla maggioranza di virus e batteri esistenti;
  • Duraturo negli effetti.

Solo così si può proteggere il cane dagli agenti patogeni senza mettere a rischio la sua salute.

Continua a seguirci per nuovi consigli su come prenderti cura del tuo cane nel modo migliore.

Comments 1

  1. Pingback: Razze di cani che soffrono il caldo: quali sono e come comportarsi - SANIBIOvet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.