perchè i cani leccano ovunque? Scopri le cause di un comportamento dalle mille sfumature

Perché i cani leccano: cause e come comportarsi

Perché i cani leccano dappertutto? Se hai adottato un cane, almeno una volta ti sarai posto questa domanda.

Capita spesso di osservare il nostro amico pelosetto, per comprendere meglio i suoi pensieri e interpretare i suoi gesti. Tuttavia, c’è qualcosa che proprio ci riesce difficile capire correttamente: l’atto di leccare.

Di solito associamo questo comportamento a un’azione positiva: il mio cucciolo mi lecca perché mi vuole bene oppure perché ha bisogno di qualcosa? 

In effetti, l’interpretazione è corretta, poiché i cani agiscono in questo modo generalmente per due grandi motivi:

  • Rafforzare il legame che hanno con te;
  • Capire il mondo che li circonda.

La lingua è per il nostro pet un senso assimilabile al tatto: invece di toccare, Fido assapora tutto ciò che gli sembra interessante creando dei veri e propri percorsi sensoriali. Inoltre, il leccare è un atto sociale, volto a comunicare qualcosa. 

A volte, però, notiamo che qualcosa proprio non ci torna. Cominciamo a preoccuparci sul suo stato di salute quando il cane lecca compulsivamente oggetti, parti del proprio corpo oppure concentra questo tipo di attenzioni su di te.

Anche se la cosa può farti piacere, se Fido ti lecca troppo e in modo insistente è chiaro che sta cercando di dirti qualcosa.

In questo articolo, dunque, vogliamo aiutarti a capire perché i cani ci leccano in modo spasmodico e cosa possiamo fare per risolvere un eventuale problema. Continua a leggere per conoscere i motivi legati a questo comportamento.

Image

Kit SANIBIOvet

Kit SANIBIOvet

39,00 iva incl.
39,00 iva incl.
Acquista il KIT

Perché i cani leccano ovunque: tutte le cause

Il cane è un animale orientato a scoprire le cose che lo circondano attraverso la lingua. Perciò, lo vediamo spesso leccare gli oggetti di casa, gli arredi, la sua cuccia e anche se stesso. 

Con l’atto di leccare, Fido si mantiene pulito, capisce qual è la natura delle cose che si imbattono sul suo cammino e, a volte, instaura dei veri e propri rituali per sopperire a dei disagi fisici o emotivi. 

Va da sé, dunque, che questo comportamento è normale e ha perfettamente senso nel linguaggio canino. E non è finita qui, perché i cani leccano anche altri simili oppure lo stesso padrone per salutare e per instaurare delle relazioni affettive. 

Perciò quando il cane lecca oggetti, altri animali oppure le persone è perché questo è il suo modo di:

  • Salutare;
  • Dimostrare obbedienza e affetto;
  • Conoscere ciò che lo circonda;
  • Chiedere cibo o attenzioni.

Complicità, affetto, rispetto e devozione sono solo alcuni sentimenti che i nostri amati cuccioli sentono per noi, quando al ritorno a casa ci fanno le feste. Perciò, se ti stai chiedendo “perché il mio cane mi lecca”, è facile rispondere che lo fa perché gli piaci.

Il cane lecca eccessivamente: quando c’è da preoccuparsi?

Attraverso la lingua, il pet scopre dove sei stato, cosa hai toccato e qual è il tuo stato d’animo. In altre parole, si prende cura di te, come faceva la sua mamma nei suoi primi giorni di vita. 

A volte, però, questo comportamento diventa ossessivo. Se notiamo che Fido lecca compulsivamente il pavimento oppure determinate parti del proprio corpo, chiediamoci il perché lo fa. 

E se Fido si comporta in modo anomalo anche con te, cerca di rispondere alla domanda “perché il mio cane mi lecca sempre?” cercando di comprenderne la motivazione. 

Infatti, dietro l’eccessivo leccare del pet possono nascondersi dei disagi fisici ed emotivi che dobbiamo essere in grado di carpire. Nel prossimo paragrafo vediamo quali sono le possibili patologie che causano questo disturbo.

Quando un cane lecca in modo eccessivo?

Hai notato che il tuo cane lecca tutto in modo eccessivo e, in special modo, concentra tale attività sul proprio corpo. Quando ciò accade è necessario individuare le cause di questo disturbo. Tra le più comuni ci sono:

Se Fido lecca in modo ossessivo oggetti di casa oppure il pavimento è perché ha bisogno di vomitare o perché ha mangiato troppo. In generale, dunque, questo comportamento è legato a un disturbo intestinale che il pelosetto cerca di risolvere inducendo il vomito. 

Il cane, poi, quando sta male, tende a leccarsi molto. Lo fa per disinfettare le ferite, per alleviare il fastidio causato, per esempio, da una pelle troppo secca oppure irritata. Questo comportamento è adottato dal cane anche per consolarsi. 

I disagi emotivi, come la noia, lo stress, la paura, l’insicurezza e l’ansia da separazione sono probabili motivi per cui Fido tende a leccarsi ossessivamente. Può capitare che la noia porti cucciolo a mordicchiare le tue scarpe preferite o a leccare il tappeto di casa.

Eppure, anche quando ti fa arrabbiare, non trascurare mai i suoi comportamenti perché potrebbero essere i segnali di un disagio più profondo. Sta a te capire di cosa ha bisogno il tuo piccolo amico a quattro zampe. Soprattutto quando concentra il suo atto di leccare, in particolare, su di te. 

Nel prossimo paragrafo vediamo cosa significa quando il cane ti lecca l’orecchio, i piedi o altre parti del tuo corpo in modo anomalo. Continua a leggere per saperne di più.

Perché il cane lecca sempre il proprio padrone? 5 motivi da non sottovalutare

Perché il mio cane mi lecca sempre il naso, le orecchie, la faccia o i piedi? Sicuramente ti sarai posto questa domanda tutte le volte in cui Fido è accorso alla porta pieno di gioia. In questo caso, è probabile che voglia semplicemente salutarti. 

Quando, però, le leccate diventano ossessive è possibile che le cause siano di natura patologica e potrebbero riguardare sia un disagio fisico sia un problema emotivo. 

Considera attentamente queste 5 cause del problema:

  1. Ansia e nervosismo;
  2. Infezioni gastrointestinali;
  3. Sindrome dell’intestino irritabile;
  4. Pancreatite cronica;
  5. Noia.

Quindi, se il cane ti lecca in modo eccessivo potrebbe non trattarsi soltanto di affetto. Ti sarà sicuramente capitato di notare come Fido lecca compulsivamente il veterinario quando lo porti in clinica per una visita. Lo fa perché si sente in soggezione oppure perché ha paura.

Allo stesso modo, l’azione ripetitiva di leccarti potrebbe essere un segnale che sta a indicare un problema fisico, come ad esempio virus e infezioni. Perciò, quando hai la sensazione che il tuo cucciolo si comporti in modo strano è opportuno agire prontamente.

Nel prossimo paragrafo vediamo quali sono le azioni da compiere in questi casi.

Image

Kit SANIBIOvet

SCONTO

39,00 iva incl.
Acquista il KIT
Image

SANIBIOvet 750 (+100ml omaggio)

25,90 iva incl.
Acquista 750ml
Image

SANIBIOvet 250 ml (+ 100ml omaggio)

22,90 iva incl.
Acquista 250ml

Il tuo cane che lecca tutto: come dovresti comportarti

Ora che conosci la risposta alla tua domanda: “perché il mio cane mi lecca ripetutamente”, ti interesserà capire come comportarti. 

Anzitutto una buona regola è quella di osservare e prendere nota di tutte le volte in cui lo fa. Ciò può tornare utile non solo a te, ma anche per il tuo veterinario di fiducia. 

Dopodiché, una volta appurato che effettivamente c’è qualcosa che non va in Fido, ecco cosa potresti fare per risolvere il problema:

  • Consulta il veterinario e fai visitare il pet per individuare eventuali disagi fisici;
  • Quando il cucciolo ti lecca troppo cerca di distrarlo, magari giocando con lui;
  • Regala al pet un oggetto da masticare, così da impegnare la lingua;
  • Disinfetta con prodotti atossici il pavimento e gli oggetti che Fido ama leccare, per evitare che ingerisca sostanze pericolose per la sua salute. 

Quindi, il primo passaggio da fare per risolvere questo disagio è, come sempre, far visitare il piccolo pelosetto. Se ci sono disturbi intestinali sicuramente verranno fuori subito e troverai presto una soluzione efficace. 

Intanto, però, potresti adottare dei piccoli accorgimenti utili. Quando il tuo amico a quattro zampe inizia a presentare questo comportamento in modo ossessivo, portalo, ad esempio, a fare una bella passeggiata. O potresti aiutarlo a distrarsi dal leccare te o gli oggetti, proponendogli dei giochi da fare insieme

Altro accorgimento che sicuramente già adotterai, è quello di disinfettare tutto: superfici e oggetti. È importante farlo sia per questioni di igiene tua e degli altri abitanti della casa, che per lui. I residui di cibo potrebbero fargli molto male. 

Soltanto così puoi prenderti cura del tuo animale domestico e garantirgli sempre l’amore e la felicità che merita. Continua a seguirci e scoprirai nuovi e utili consigli per curare il benessere del tuo cane nel migliore dei modi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.