Infezioni e dermatiti nel gatto e nel cane

Infezioni e dermatiti nel gatto e nel cane: quali sono?

Infezioni e dermatiti sono patologie piuttosto diffuse nel gatto e nel cane. Cute, orecchie e mucose sono zone molto delicate per i nostri amici a quattro zampe. Per questo si tratta anche di parti più esposte all’insorgere di infezioni batteriche e fungine.

In questo articolo ti illustreremo quali sono le principali patologie che possono colpire cani e gatti, e come imparare a riconoscerle in tempo.

Saper individuare un problema e riuscire a determinare l’origine, è il modo migliore per applicare il trattamento appropriato alla completa risoluzione, preservando benessere e salute dei nostri cuccioli.

Continua la lettura.

Dermatiti di gatto e cane: tipologie e cosa c’è da sapere

La dermatite del gatto e del cane è una patologia cutanea piuttosto frequente e comune ascrivibile a molteplici cause, perciò non sempre facile da individuare.

Tanto nel gatto quanto nel cane, infatti, esistono diverse tipologie di dermatite:

  1. Atopica;
  2. Allergica;
  3. Da punture di insetti e pulci (DAP);
  4. Da stress;
  5. Per contatto.

La dermatite atopica nei gatti e nei cani è causata da allergeni presenti nell’ambiente esterno, come pollini, acari, muffe o forfora. Spesso però questa patologia è legata ad allergie e intolleranze alimentari. Una tipologia particolare è poi la DAP, ovvero la dermatite allergica causata da un morso di pulci al gatto e al cane.

Anche situazioni di forte stress. come un cambio di abitudini o un viaggio lungo, possono scatenare i sintomi tipici connessi alla dermatite. Infine, la dermatite da contatto con sostanze tossiche e irritanti come la candeggina, un prodotto disinfettante non sicuro per gli animali.

Prurito intenso, arrossamento, mancanza di pelo, lesioni cutanee, eczema puntiforme sono tutti sintomi comuni alle dermatiti di gatto e cane che dovrebbero far scattare un campanello di allarme.

Leggi anche: “Dermatite allergica da pulci: previeni l’infezione con SANIBIOvet”.

Non solo dermatite, quali infezioni colpiscono gatto e cane 

La dermatite nel gatto e nel cane è sicuramente il disturbo più frequente, ma non certo l’unico. Sono tante le infezioni batteriche e fungine che possono mettere in pericolo la salute dei nostri amici a quattro zampe. Tra le più degne di nota ci sono:

  • Malassezia;
  • Otite;
  • Stomatite;
  • Infestazioni parassitarie;
  • Piodermite.

La Malassezia è un lievito naturalmente presente sulla cute e nelle orecchie di cane e gatto. In concomitanza con stress o alterazioni del sistema immunitario, può proliferare degenerando in dermatiti specifiche sia nel gatto che nel cane.

Lo stesso lievito può essere anche la causa di alcune forme di otite nel cane e nel gatto. Per entrambi, l’otite insorge soprattutto in un quadro di cattiva igiene, di sovrainfezione batterica o di fattori predisponenti come le orecchie pendule nei cani.

La stomatite è un’infiammazione del cavo orale di cani e gatti causata soprattutto da infezioni batteriche che, se trascurate, possono compromettere la qualità della vita dei piccoli pets di casa. 

Lo stesso vale per le infestazioni parassitarie. La presenza sul mantello di acari, zecche o pulci può provocare lesioni sulla cute: una porta di ingresso privilegiata per virus, batteri e funghi. Ne è un esempio la piodermite, un’infezione batterica della cute di cane e gatto causata dallo Stafilococco.

Se ami il tuo cane o il tuo gatto, non puoi trascurare la sua salute.

Continua a leggere il blog di SANIBIOvet per scoprire come prenderti cura dei tuoi piccoli amici a quattro zampe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.